Nursery (3 - 4 anni)

Curriculum

Nursery curriculum BAPS

Nelle prime settimane, il bambino si inserisce nel nuovo ambiente e inizia a conoscere gli insegnanti, i compagni e le routines quotidiane della scuola. Per alcuni, il periodo iniziale alla BAPS rappresenta la prima esperienza di separazione dalle persone che più contano nella loro vita. Il nostro impegno è far sì che questo delicato passaggio sia il più sereno possibile, sia per i bambini che per i genitori. Il nostro approccio all’inserimento è quindi flessibile per garantire la massima attenzione individuale a ogni bambino e a ogni famiglia, collaborando perché i bambini, nella nostra scuola, si sentano al sicuro e sereni.

Nel caso in cui il bambino dimostrasse disagio o piangesse, è nostra cura rivolgergli la massima attenzione e comprensione. Alcuni necessitano di maggior tempo per l’inserimento, ma ciò non deve destare preoccupazione perché fa parte della loro naturale crescita. L’ansia da separazione è un’esperienza del tutto normale, sia per i bambini che per i genitori! Per agevolare l’inserimento dei bambini, raccomandiamo ai genitori alcune abitudini e strategie:

  • quando vi allontanate dai bambini, dimostrate sicurezza e fiducia
  • fate in modo che Vostro/a figlio/a sappia che state andando via, dategli un bacio e abbracciatelo, e rassicuratelo sul fatto che tornerete più tardi
  • se prolungate il momento dei saluti, questo può indurre il bambino al pianto e rendere la separazione ancora più difficile
  • ad alcuni bambini può essere di conforto portare da casa una copertina o un giocattolo
  • evitate di trattenervi nell’area vicina alla classe, perché vostro/a figlio/a potrebbe vedervi o sentirvi
  • se il momento della separazione continua a essere un problema, elaboreremo una soluzione insieme a voi. Potremmo inizialmente ridurre il tempo in cui il bambino si trattiene a scuola e, gradualmente, aumentarlo man mano che dimostra di essere sempre più a proprio agio
  • se il bambino, nonostante il massimo impegno degli insegnanti, non dimostrasse di riuscire a essere consolato, sarete contattati
  • come sempre, la nostra priorità è il benessere del bambino

Uso del vasino
I bambini della Nursery devono essere autonomi nell’utilizzo del vasino.

Il programma della Nursery segue lo UK Early Years Foundation Stage (EYFS) con l’obiettivo di stimolare nei bambini la creatività, la curiosità, il piacere della scoperta, la capacità di comprendere la realtà che li circonda e la passione per l’apprendimento.

In classe i bambini hanno a disposizione diverse aree attrezzate per stimolare i loro diversi interessi in diversi momenti della giornata.

Il curriculum è ampio e bilanciato, e offre ai bambini una varietà di opportunità per imparare ed esercitare le loro competenze, aiutandoli a sviluppare la loro autonomia e passione per il sapere che li accompagnerà per tutta la vita, diventando così veri life-long learners.

I bambini acquisiscono abilità e conoscenze e hanno modo di dimostrare i loro progressi attraverso 7 aree di apprendimento e sviluppo.

I bambini, nella maggior parte dei casi, dovrebbero sviluppare innanzitutto le prime tre principali aree.

Qui di seguito sono riportati alcuni esempi delle attività che i bambini svolgono nell’anno di Nursery, suddivise nelle 7 aree di apprendimento e sviluppo. E’ importante ricordare sempre che ogni bambino è differente e che i bambini non hanno tutti lo stesso ritmo di crescita e sviluppo.

Le aree sono:

Comunicazione e linguaggio

- ascoltare racconti e, successivamente, parlarne
- partecipare con le filastrocche e i racconti preferiti
- condividere e rispettare i turni con gli altri bambini
- iniziare a capire le regole e sapere che a volte non possono fare ciò che vorrebbero
- iniziare a dire frasi più lunghe utilizzando anche parole come ‘perché’
- raccontare fatti avvenuti il giorno precedente
- porre molte domande e rispondere

Sviluppo fisico

Nell’anno di Nursery le attività dei bambini sono mirate al miglioramento delle abilità grosso e fino-motorie che hanno sviluppato a due anni.

Abilità grosso-motorie
- correre e camminare senza inciampare
- saltare e restare in equilibrio su un solo piede
- camminare all’indietro e salire le scale usando un piede dopo l’altro
- calciare e lanciare una piccolo palla; afferrare una palla più grande
- arrampicarsi
- iniziare a pedalare su un triciclo o una bicicletta

Abilità fino-motorie
- disegnare un cerchio con un pastello, una matita o un pennarello
- utilizzare giochi con piccole parti mobili e tasti
- girare le pagine di un libro una alla volta
- girare le maniglie delle porte e avvitare i tappi delle bottiglie

Sviluppo personale, sociale ed emotivo

- giocare in gruppo con gli amici e decidere insieme cosa fare e come giocare
- chiedere agli amici se vogliono giocare
- essere consapevoli dei propri sentimenti e sapere che alcune azioni e parole possono ferire i sentimenti altrui
- rispettare i turni quando si gioca (anche se non sono d’accordo)
- interessarsi a giochi di finzione, anche se possono confondere realtà e “facciamo finta che”
- simulare la vita reale utilizzando giochi quali la cucina giocattolo
- apprezzare ed essere contenti quando sono elogiati per ciò che fanno

Le aree primarie sono essenziali per un sano sviluppo del bambino e contribuiscono a sviluppare le abilità in 4 aree specifiche:

Leggere/Scrivere

Nursery leggere e scrivere BAPS

- iniziare ad avere consapevolezza della struttura di una storia
- divertirsi durante attività basate su rime e ritmi
- avere consapevolezza delle rime e delle allitterazioni
- riconoscere il ritmo nel linguaggio parlato
- suggerire il finale dei racconti
- ascoltare e raccontare storie e poesie, sia con un solo compagno che in piccoli gruppi
- partecipare con ritornelli
- sfogliare libri in autonomia
- sapere che le informazioni possono essere trasmesse in forma scritta

Matematica

- dire alcuni numeri e usare il linguaggio dei numeri
- dire con precisione alcuni numeri durante il gioco
- saper contare fino a 10
- sapere che i numeri identificano quanti oggetti sono presenti in un dato insieme
- iniziare a rappresentare i numeri con le dita
- dimostrare interesse verso problemi con i numeri
- dimostrare interesse verso forme e spazio
- iniziare a esprimere le forme di oggetti di uso quotidiano, ad es.: rotondo, alto

Conoscere il mondo

- mostrare interesse per la vita delle persone vicine a loro
- ricordare e raccontare eventi significativi della loro vita
- raccontare ciò che hanno osservato come per esempio piante, animali, oggetti che si trovano nell’ambiente naturale
- essere in grado di far funzionare giocattoli premendo alcune parti o sollevando alette od ottenere effetti come suoni, movimenti o nuove immagini

  • Arti espressive e disegno
  • Divertirsi a partecipare a balli e giochi in cerchio
  • Cantare alcune canzoni conosciute
  • Iniziare a muoversi a ritmo
  • Imitare i movimenti al suono della musica
  • Utilizzare vari materiali per giochi di costruzione
  • Iniziare a costruire, impilando mattoncini verticalmente o accostandoli orizzontalmente, creando recinti e spazi

Il nostro obiettivo è far sì che tutti i bambini sviluppino appieno il proprio potenziale. Riconosciamo che ogni bambino è differente e che impara a un ritmo individuale. Nel conoscerli sempre più, monitoriamo i loro progressi e adattiamo il programma in base al loro sviluppo individuale, stimolandone al tempo stesso le specifiche caratteristiche, gli interessi, i punti di forza e le abilità.

Il percorso di crescita e i progressi dei bambini sono per tutto l’anno condivisi con i genitori su Seesaw, il nostro portfolio digitale, oltre che durante i colloqui genitori-insegnanti e le Open Evenings. Potrete così osservare in prima persona le esperienze di apprendimento dei vostri figli. Condivideremo con voi il loro ‘Learning Journey’, accompagnandolo con le nostre osservazioni sulle attività di gioco e le interazioni. Seesaw è lo strumento attraverso il quale registriamo i progressi dei bambini e programmiamo attività personalizzate che incoraggiano il loro apprendimento e sviluppo. Le nostre osservazioni sono documentate e accompagnate da foto ed esempi di lavori. Anche i genitori sono incoraggiati a contribuire con commenti e osservazioni.

Attività Quotidiane

Nursery metodo Bruno Munari BAPS

Alla BAPS consideriamo il gioco una modalità di apprendimento significativa e fondamentale. Ogni giorno è diverso da tutti gli altri!Offriamo ai bambini la possibilità di ideare i propri giochi e scegliere le attività da svolgere in base ai propri interessi.

Throughout the morning, the children will have access to a variety of ‘hands on’ activities, both adult-led and child-initiated:
Nel corso della mattinata, i bambini hanno accesso a svariate attività pratiche, sia guidate dagli insegnanti, sia su iniziativa dei bambini:

  • Giocare all’aperto
  • Dipingere, incollare, dedicarsi ad attività artistiche
  • Giochi con la sabbia, l’acqua, la plastilina e altre attività che coinvolgono i cinque sensi
  • Attività per lo sviluppo fisico con materiali morbidi
  • Puzzles e giochi, anche di costruzione
  • Giocare con modellini di veicoli e giochi di emulazione del mondo reale
  • Attività di esplorazione
  • Racconti, musica, movimento, canto
  • Giochi di ruolo/di fantasia
  • Circle Time e condivisione di eventi/progressi

Metodo Bruno Munari®

Nel Laboratori Bruno Munari® si fa sperimentazione, ricerca e si incentivano i bambini a fare scoperte in totale autonomia. Non esiste un modello precostituito di arte: ogni laboratorio è differente, ogni alunno è libero di sviluppare la propria personale idea di arte. Si impara facendo. L’Atelier BAPS è un luogo di creatività e di conoscenza, di scoperta e di auto-apprendimento attraverso il gioco: insomma, uno spazio privilegiato del “fare per capire”. Fare per capire e “non dire cosa fare”. Per ulteriori informazioni cliccare qui.

Psicomotricità

La psicomotricità che si fa in BAPS è educativa e relazionale: potenzia l’espressività̀ (il gioco), la comunicazione con gli altri (il senso del limite e l’ascolto) e la creatività̀ (la proposta del proprio gioco e il riconoscimento dei reciproci progetti). I principali obiettivi sono lo sviluppo della maturità emotiva e del pensiero. Per ulteriori informazioni cliccare qui.

Jolly Music

Il programma Jolly Music prevede una serie di attività multisensoriali: ci si muove a ritmo, si canta e si balla. E’ un metodo che aiuta a sviluppare competenze di base, come ritmo, tempo, intonazione, orecchio e memoria musicale. I bambini - in gruppo o singolarmente - usano il corpo, uno strumento oppure un oggetto (maracas, tamburelli, triangoli), e riproducono ritmi e suoni: in questo modo acquisiscono confidenza e maggiore fiducia in se stessi. Il curriculum Early Years Foundation Stage dà grande rilievo a questo aspetto. E’ provato infatti che esibirsi in pubblico contribuisca ad accrescere la sicurezza di sé, per esempio quando occorre presentare il proprio lavoro in pubblico.

Gentilezza, rispetto, comportamenti e atteggiamenti positivi verso la vita scolastica e gli altri sono normali aspettative alla BAPS. La scuola si impegna a creare un ambiente motivante per i bambini e tutti gli insegnanti contribuiscono incoraggiando e apprezzando, in ogni occasione, questi comportamenti. Sosteniamo il metodo delle ‘buone maniere’ e del dialogo per risolvere i conflitti. Elaboriamo strategie e incoraggiamo l’empatia per esempio invitando i bambini ad abbracciarsi dicendo “Mi dispiace”, “Per favore”, “Stop” o “Non mi piace”. Osservando le espressioni sui volti spieghiamo: “Sta piangendo perché le hai fatto male” o “ E’ triste perché le hai portato via il giocattolo”. Poi, spieghiamo il modo corretto di risolvere la situazione, ad esempio: “Se vuoi giocare, devi chiedere per favore…”. Per ulteriori informazioni cliccare qui.